Seleziona le tue preferenze relative ai cookie
Utilizziamo cookie e altre tecnologie simili (congiuntamente i “cookie”) per fornire i nostri servizi, per capire come i clienti li utilizzano, in modo da poterli migliorare, e per offrire pubblicità.
Si è verificato un problema durante il salvataggio delle tue preferenze sui cookie.
Torna alle Notizie

Aggiornamento dello sviluppatore: Giovedì 30 luglio 2020

La scorsa settimana, abbiamo annunciato che in questi giorni avremo pubblicato un nuovo rilascio e accolto la prima ondata di nuovi beta tester. Sfortunatamente, a causa di alcuni bug critici rilevati di recente, siamo stati costretti a posticipare il rilascio e gli inviti alla prossima settimana. Sappiamo che non è una bella notizia, ma poiché questi bug hanno penalizzato il gameplay principale, abbiamo bisogno di tempo per correggerli al meglio prima di pubblicare il nuovo rilascio. Ma c'è anche un lato positivo! Infatti, il termine per registrarsi per la prima ondata di giocatori è stato esteso a sabato 2 agosto, alle ore 11:59 PT.

 

Domani, eseguiremo un playtest (sulla build corrente) per darvi la possibilità di partecipare a qualche incontro. Dopo il rilascio previsto per la prossima settimana, aggiorneremo il nostro programma di sviluppo con le funzionalità implementate, nuovi progetti e informazioni su alcuni progetti in corso.

 

Aggiornamento sui giocatori AFK

 

Stiamo monitorando il numero e la frequenza dei giocatori che vengono flaggati come AFK recidivi (ovvero, chi smette di giocare per un intervallo di tempo sufficiente a ridurre le possibilità di vittoria della propria squadra). I giocatori AFK recidivi si rilevano nel 13% degli incontri, una percentuale grossomodo in linea con alcuni dei nostri concorrenti, anche se sappiamo che è un dato da migliorare.

 

La maggior parte dei giocatori che vengono rilevati come AFK recidivi (circa l'85%), adottano questo comportamento solo una o due volte al mese. Per farvi un'idea, si tratta di giocatori che vanno in AFK per rispondere al citofono o aiutare a portare in casa la spesa. Se, da un lato, sappiamo che questo comportamento può essere molto frustrante per gli altri giocatori che partecipano a un incontro, dall'altro comprendiamo come la vita reale, di tanto in tanto, possa interferire con il gioco e, pertanto, non intendiamo punire queste trasgressioni sporadiche. Detto questo,ci adopereremo per ridurre l'impatto che hanno i giocatori che, durante gli incontri, vanno in AFK in modo regolare e ripetuto. Oggi, abbiamo punito i trasgressori recidivi con una sospensione dal gioco per una settimana. D'ora in poi, questa punizione verrà inflitta regolarmente.

 

Oltre a prendere provvedimenti contro i giocatori AFK recidivi, stiamo considerando di ridurre la soglia oltre la quale definiamo un giocatore AFK recidivo (aumentando, di conseguenza, i giocatori che vengono monitorati). Nel sondaggio sul playtest della prossima settimana (a cui potrete accedere dal menu principale di Crucible) vi chiederemo di fornirci il vostro parere a riguardo.

 

Per il momento è tutto. Ci vediamo nel gioco!

-Il team di Crucible


V2